Le mani nella marmellata

Ci vuole una buona dose d’impudenza e di faccia tosta per presentare all’opinione pubblica come successi e cose fatte esempi indiscutibili di fallimento e di cattiva politica. Il “Detto/ fatto”, il variopinto cocktail di 36 slide infiocchettate che Sardegna.it (una società in house della Regione!) ha preparato come strumento propagandistico per la campagna elettorale del presidente Cappellacci è un boomerang bell’e buono che rispedisce al mittente le falsità predisposte a uso e consumo degli elettori destinatari.

Continua a leggere