Cosa c’è dietro l’angolo

ipp    ipp

Serata ricca di riflessioni, quella a Serdiana presso la Collina. L’incontro si è aperto con l’intervento di Ettore Cannavera : (presentazione : Cosa c è dietro l’angolov4- Testo dell’intervento con immagini: Ettore Ettore Introduz 13 aprile v2).

Si è poi svolto l’intervento di Andrea Deffenu sulle questioni costituzionali e una tavola rotonda che ha voluto riprendere alcuni temi trattati nel documento. Importanti contributi sono stati dati da Silvano Tagliagambe sulle precondizioni dello sviluppo, sull’innovazione e sul tema scuola, da Luisa Sassu che ha ripreso il tema del lavoro, da Valentina Sanna sulla partecipazione e da Fernando Codonesu sui temi trattati nel documento dello sviluppo, dell’energia, dell’ambiente e delle servitù militari.

Ha seguito confronto con ospiti e partecipanti, coordinati da Ottavio Olita, con utili contributi tra cui quello di Massimo Dadea che tra l’altro ha proposto un’indagine che raccolga i dati sugli effetti derivanti dall’inquinamento della nostra isola.

Seguiranno approfondimenti.

 ipp

Annunci

Sottotraccia

Abbiamo lavorato sottotraccia, confrontandoci sui diversi temi chiave relativi alla nostra Terra.

Abbiamo quindi elaborato una serie di riflessioni che ora rendiamo disponibili al pubblico.

Il documento ( clicca qui TdP – riflessioni, idee e proposte per la nostra terra )  è un primo documento che fa il punto della situazione e che potrà essere aggiornato alla luce del confronto sui temi per noi chiave che presenteremo e discuteremo a La Collina a Serdiana e a cui siete già tutti invitati

Venerdi 13 Marzo alle 17,30

TdP Incontro 13 marzo 2015

 

I temi vertono su :

1 – LA BUONA SCUOLA
2 – ENERGIA
3 – PER UNA SARDEGNA DI PACE
4 – INNOVAZIONE
5 – LAVORO E WELFARE
6 – TERRITORIO, AMBIENTE , PAESAGGIO e SVILUPPO
7 – CAPITALE SOCIALE, CREATIVITA’ E COESIONE
8 – PARTECIPAZIONE E POLITICA

Chi lo gradisce può informarci della propria presenza

Libro di Pietrino Soddu

Comunicato –Invito

Partecipiamo con piacere al seguente evento con anche un  articolo di S.Tagliagambe

SARDEGNA. IL TEMPO NON ASPETTA TEMPO.

Dialogo tra un Autonomista, un Federalista e un Sovranista.

LUNEDI’ 17 MARZO
15:30 -19:30
presso la
MEDIATECA VIA MAMELI
CAGLIARI

Un giovane ottantenne Pietrino Soddu, ritorna. Da Sassari a Cagliari seguendo un percorso che ha caratterizzato molti anni della sua vita per provocare con il tema che da sempre gli è caro: il futuro della Sardegna dopo la crisi della cosiddetta autonomia speciale.

Continua a leggere

I sogni son desideri…

La morte del prossimo di Luigi Zoja, psicanalista junghiano, è un libro importante, che coglie e analizza in profondità il paradosso fondamentale del nostro tempo, effetto diretto della globalizzazione: la distanza del vicino e la vicinanza del lontano. La contrazione dello spazio e il sempre più agevole, rapido ed economico superamento delle distanze favoriscono i rapporti tra persone lontanissime e sembrano penalizzare invece quelli che intercorrono fra chi vive nella stessa regione, nella stessa città, nella stessa via, persino nella medesima casa. Così il mondo sembra diventare sempre più piccolo, al punto che, volendo esemplificare al massimo, potremmo dire che l’abitante di Sedilo, che magari fatica a parlare con il suo vicino e si guarda in cagnesco con lui o semplicemente lo ignora, ha una “distanza” con il presidente Obama di sei strette di mano al massimo.

Continua a leggere

Nasce l’Associazione

Nasce  Terra di Pace e Solidarietà,  l’Associazione Culturale e Politica guidata da Ettore Cannavera che si concentra sui temi dell’impegno politico.

P1260322 ettore su palco

Al secondo incontro, quello del 6 dicembre 2013, presso la Comunità La Collina a Serdiana (CA)  hanno fatto parte i fondatori e una vastissima folla composta da tantissime persone attente all’impegno sociale e / o politico.

P1260316 genete ott olita e mauro t

Nasce un confronto propositivo e fecondo, attento alle classi deboli e orientato a infondere fiducia nel futuro.
Nasce per essere occasione di crescita e per un impegno politico, scevro da interessi e come luogo di testimonianza verso i valori di Pace e di  attenzione alla nostra Terra, alla Solidarietà, al Lavoro e all’Istruzione.

  P1260317 vista d'insieme